You are here
Home >

Dopo mezzo secolo la Nazionale italiana di basket è tornata a Napoli a febbraio 2020 per giocare contro la Russia , partita valida per la qualificazione a Eurobasket 2021.

Nell’occasione la squadra e tutto lo staff insieme a coach Sacchetti e al Presidente Petrucci è stata invitata dai Charlatans sul rinnovato playground “Kobe park” a via dell’erba dedicato alla memoria del fuoriclasse dei Lakers Kobe Bryant.

La Nazionale al Kobe park è stata sommersa da un bagno di folla di oltre mille bambini provenienti da tutte le scuole di basket napoletane che festanti hanno accolto i loro idoli.

Presente anche il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris che ha dato il benvenuto all’Italbasket insieme a tutti i Charlatans.

Il presidente della Fip Gianni Petrucci ha dichiarato ai microfoni: “Siamo in un playground dedicato alla memoria di un uomo che era legatissimo all’Italia, è bello essere qui e siamo felici, so che il PalaBarbuto è quasi completamente esaurito e non posso che esserne contento”.

I giocatori della Nazionale sono scesi in campo per giocare con i tanti ragazzi giunti al playground, prima degli autografi e dei selfie di rito.

Top
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com